Le vette dell’anima

12,00

 «Le montagne! Possibile che fossero lì, così facilmente visibili? Eppure in quel momento, dal triste orizzonte piatto della nostra terra si stagliavano come fossero delle sagome di cartone, chiare, nitide e ben presenti»

Pur vivendo a Ferrara, circondato dalla pianura, Simone Zagagnoni sente da sempre un forte legame con le montagne. Radice di questo amore sono le vacanze estive della sua infanzia, nella conca del Tesino, che ora, a quarant’anni, ricorda con nostalgia. In un racconto autobiografico che mescola piccoli aneddoti quotidiani, stralci di diario, note geografiche ed altro ancora, l’autore ci accompagna alla scoperta di questo angolo del Trentino, un piccolo gioiello di natura, cultura e storia.

Simone Zagagnoni nasce nel 1976 a Ferrara, dove oggi, dopo anni di peregrinazioni, è tornato a vivere e lavora nella sua agenzia di comunicazione. Appassionato di storia e di montagna, ha pubblicato La città dei Governatori (2012) Il battaglione dimenticato (2015). Le vette dell’anima è il suo terzo libro.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14 × 21 cm
Copertina

Brossura

Pagine

176

Codice ISBN

9788894315509

Prima edizione

Novembre 2017

Recensioni

  1. Raimondo Galante

    “Le vette dell’anima di Simone Zagagnoni, è molto di più di un semplice diario che narra i viaggi dell’autore dalla più tenera infanzia fino ai giorni nostri dell’ età adulta , nel mondo rurale e naturale incontaminato e rimasto pressoché intatto delle montagne del Tesino . Infatti, l’autore descrive con passione e nostalgia questi luoghi che lui fin da piccolo, quando andava in villeggiatura insieme alla famiglia, ha amato tantissimo e che tutt’ora da adulto continua ad apprezzare ed amare; e il lettore non solo percepisce tale rapporto affettivo dell’autore con questo territorio sin dalle prime pagine, ma viene letteralmente trascinato e rapito dal fascino di tali luoghi, carichi e pregni, di memoria e di valore naturalistico e culturale che promana dalla narrazione . Pertanto mi sento sinceramente di consigliare questo libro, che è soprattutto una meravigliosa ed appassionata avventura alla scoperta delle bellezze e delle meraviglie misconosciute di queste montagne.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *