Gli Arcangeli della Sefira – Libro I

Valutato 4.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

16,00

«Siamo davvero un tutt’uno nella nostra particolare diversità: esseri unici ma collegati gli uni agli altri da un sottile filo invisibile chiamato Creazione.»

La bellezza dell’Universo si trova nella sua armonia, nell’ineffabile corrispondenza fra l’infinitesimamente piccolo e l’infinitamente grande. Dall’atomo, alla cellula di ogni essere vivente, alle galassie: di questo ordine grandioso fa parte anche l’uomo, nonostante in questi tempi frenetici si tenda a dimenticarsene. Elena Cocchi prende per mano il lettore e, con uno stile semplice e familiare, lo accompagna in un viaggio nell’armonia cosmica e fra le sfere angeliche, per aiutarci a ricordare che nessuno è solo, e quanto sia importante rimettersi in contatto con la propria anima e con il resto della Creazione.

Elena Cocchi
Ha iniziato il suo percorso con la Bioenergia più di dieci anni fa, e da allora si è formata in campo olistico presso l’Associazione ASD Olistiche Manipure di Padova, a cui si è poi aggiunto l’apprendimento di tecniche di coaching life, quantum attitude e costellazioni familiari all’Istituto Gilles Placet. Oggi, grazie alla sua formazione, si occupa di naturopatia e bioenergetica.

 

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 11 x 19.5 cm
Copertina

Brossura

Pagine

200

Codice ISBN - EAN

9788894079159

Prima edizione

Aprile 2017

1 recensione per Gli Arcangeli della Sefira – Libro I

  1. Valutato 4 su 5

    Giulia

    Questo libro è una grande porta che si apre verso noi stessi, che ci aiuta a vedere la positivitá dentro di noi, che ci spiega che non siamo soli. “…quando lo comprenderemo, molto probabilmente smetteremmo di trattarci male” scrive Elena Cocchi spiegando i 9 pilastri della Sefira, quelli facenti parte degli 11 dell’albero della vita manche sono energizzati da 9 arcangeli.
    In meno di 200 pagine l’autrice ci fa immergere in un viaggio verso se stesso, ci aiuta ad aprire il cuore verso dei “fasci di luce e colore” che ci proteggono, che ci mandano segnali se ci sentiamo persi e che vengono a salvarci ogni volta che ne abbiamo bisogno.
    Segue, poi, una sequenza di angeli con le corrispondenti stringhe energetiche che servono per richiamarli perché, sempre come scrive l’autrice, “numeri e lettere hanno una loro vibrazione”.
    Arrivata a quella parte del libro ho seguito le istruzioni di Elena Cocchi e mi sono fatta guidare dall’istinto per scegliere uno o due angeli e poi ho letto la loro descrizione. Proprio come sosteneva, ho percepito una certa connessione è un disperato bisogno di loro.
    Ne sono rimasta stregata

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *